Culatello Leporati: gli abbinamenti migliori

culatello-leporati-2
Il Culatello Leporati è un salume molto pregiato, dal sapore dolce e delicato, perciò il nostro consiglio è di assaporarlo da solo, fetta dopo fetta: questo è senz’altro il modo migliore per cogliere ogni nota di gusto, ma abbiamo in serbo anche alcuni suggerimenti per abbinarlo a pane, formaggi, ortaggi, frutta e vino. Per quanto riguarda il pane, il Culatello si sposa bene con quello di pasta bianca e abbastanza condita, come una pagnotta rustica, una tartaruga o una rosetta, soprattutto se abbrustolita e con l’aggiunta di un fiocchetto di burro, ma anche con croissant salati o pane integrale. È perfetto anche su crostini o pane croccanti! Il formaggio da abbinare al Culatello dovrebbe essere delicato e tendente al dolce,
Read More

Il Culatello Leporati, la sicurezza della vera DOP

leporati
Il Culatello di Zibello nasce nelle zone più interne dell’Emilia, avvolte nella nebbia, lungo il fiume Po, in condizioni climatiche ideali per la maturazione e la stagionatura di questo salume così prestigioso, caratterizzate da inverni rigidi, lunghi e nebbiosi ed estati torride e afose. I paesi di produzione sono Zibello, Busseto, Polesine Parmense, Soragna, San Secondo, Sissa e Colorno: soltanto in queste zone, una volta, veniva degustato il Culatello, prima che fosse apprezzato anche al di fuori del territorio parmense, diventando il Re dei salumi. Il Culatello di Zibello DOP è tutelato da un Consorzio che ne garantisce la qualità, ma anche dalla Denominazione d’Origine Protetta (DOP), sicurezza di unicità e tipicità. Il Consorzio del Culatello segue rigidi controlli e
Read More

Pancetta arrotolata Leporati: abbinamenti consigliati

leporati-pancetta-arrotolata
La pancetta arrotolata Leporati, ottenuta dalla pancia del suino, si contraddistingue per un gusto delicato e indimenticabile, ottenuto grazie alla stagionatura di almeno 5/6 mesi in un clima ideale. Questo salume, protagonista di tantissime ricette italiane, può essere assaporato in abbinamento ad alcuni alimenti e bevande che ne esaltano il gusto: con questo articolo noi di Leporati vogliamo fornirti qualche spunto in merito. Come primo suggerimento, non possiamo non considerare un grande classico della cucina emiliana, perché la pancetta si sposa perfettamente con il parmigiano reggiano: prova ad adagiare una fetta di pancetta Leporati su un pezzo di pane caldo e croccante aggiungendo qualche scaglia di grana…Sentirai che esplosione di gusto! Se ami i sapori tipici emiliani, puoi inserire un
Read More

Speck vs. Prosciutto di Parma

prosciutto-vs-speck
Conoscete le differenze tra speck e prosciutto crudo di Parma? Prima di tutto, è importante sottolineare che il Consorzio di tutela dello Speck IGP permette che la materia prima provenga non solo dall’Italia, ma anche da altri paesi dell’Unione Europea, mentre, come sappiamo, il Consorzio del Prosciutto di Parma regolamenta soltanto l’utilizzo di carni suine di adulti pesanti italiani, nati e allevati esclusivamente in dieci regioni del Nord e del Centro Italia, appartenenti a razza Large White Landrance e Duroc. Ciononostante, anche il Consorzio dello Speck Alto Adige IGP controlla i passaggi delle diverse fasi produttive attraverso rigide regolamentazioni, così come avviene per il prosciutto crudo di Parma. I due salumi non si differenziano soltanto nelle normative dei rispettivi Consorzi,
Read More

Prosciutto di Parma Leporati: la genuinità dei nostri ingredienti

leporati-ingredienti-genuini
Perché il prosciutto di Parma Leporati  è così genuino? Semplice, perché si ottiene utilizzando soltanto due ingredienti: carne di maiale e sale marino. La certezza che ogni fetta del nostro prosciutto contenga solo e soltanto questi due elementi è garantita anche dall’adesione di Leporati al Consorzio del Prosciutto di Parma. Infatti il disciplinare vieta l’utilizzo di coloranti, conservanti e additivi chimici e stabilisce rigide regolamentazioni in ogni fase del processo produttivo, sottoposto a continui controlli. Prima di tutto, la carne deve provenire da suini adulti pesanti nati e allevati soltanto in dieci regioni del Nord e del Centro Italia, appartenenti a razza Large White Landrance e Duroc. La coscia dopo essere stata rifilata viene salata con sale marino alimentare che
Read More

Leporati al Festival del Prosciutto di Parma

img-principale
Il Crudo di Parma, Re dei Prosciutti, è tornato ad essere protagonista del suo Festival, a cui noi di Leporati abbiamo partecipato portando la nostra passione e il nostro entusiasmo, oltre, naturalmente, al nostro delizioso Prosciutto di Parma. La ventesima edizione del Festival del Prosciutto di Parma si è svolta dal 2 al 10 Settembre presso le vie di Parma, Langhirano e Medesano con numerosi eventi e con le iniziative legate a “Finestre aperte”, in cui i prosciuttifici aderenti hanno accolto i visitatori. Noi di Leporati abbiamo aderito a “Finestre aperte” e sabato 2 Settembre abbiamo accolto invitato numerosi partecipanti al Festival a visitare le nostre sale di lavorazione per terminare il tour nella vecchia cantina, dove affiniamo la stagionatura
Read More

Culatta Leporati, qualità e prestigio

culatta-leporati
Conosci la Culatta Leporati? Si tratta di un salume molto pregiato e dal gusto delicato, caratterizzato da dolcezza, morbidezza e genuinità. Nonostante derivi dalla medesima parte di maiale, ovvero la coscia, la culatta non è uguale al Culatello di Zibello, perché un lato del salume è ricoperto dalla cotenna, che lo protegge dalla secchezza. A tutela della morbidezza della carne entra in gioco anche la sugna, ricavata dal grasso del suino, a fine stagionatura dopo un minimo di 12 mesi. Un altro tratto peculiare di questo salume è la presenza di poco sale ed aromi come pepe e altre spezie naturali. Per gustare al meglio la “culatta” Leporati, consigliamo di tagliarla con l’affettatrice ad uno spessore molto sottile e adagiarla
Read More

“Culatta” Leporati, qualità e prestigio

culatta-leporati
Conosci la “Culatta” Leporati? Si tratta di un salume molto pregiato e dal gusto delicato, caratterizzato da dolcezza, morbidezza e genuinità. Nonostante derivi dalla medesima parte di maiale, ovvero la coscia, la culatta non è uguale al Culatello di Zibello, perché un lato del salume è ricoperto dalla cotenna, che lo protegge dalla secchezza. A tutela della morbidezza della carne entra in gioco anche la sugna, ricavata dal grasso del suino, a fine stagionatura dopo un minimo di 12 mesi. Un altro tratto peculiare di questo salume è la presenza di poco sale ed aromi come pepe e altre spezie naturali. Per gustare al meglio la “culatta” Leporati, consigliamo di tagliarla con l’affettatrice ad uno spessore molto sottile e adagiarla
Read More

L’estate con il prosciutto Leporati

leporati-agosto
Il caldo dell’estate ci fa venire una gran voglia di mangiare piatti freschi e il prosciutto crudo Leporati si abbina meravigliosamente a diverse soluzioni: vediamone alcune insieme. Le albicocche sposano benissimo con il prosciutto crudo, magari condite con dell’ottimo aceto balsamico e accompagnate da un po’ di rucola e basilico: un piatto perfetto per proporre un antipasto diverso dal solito, con un gusto che stupisce e che rappresenta una valida alternativa al classico prosciutto e melone. Una rivisitazione sfiziosa di questa coppia intramontabile potrebbe essere lo spiedino a base di prosciutto e melone, un modo carino di presentare questo abbinamento e proporlo come snack o antipasto. Per allontanarci un po’ dalla frutta, il prosciutto crudo può essere avvolto intorno agli
Read More

L’importanza del clima per la maturazione del prosciutto Leporati

leporati-importanza-clima
Il clima è un fattore importante nella maturazione dei prosciutti, un aspetto che sicuramente incide sulla qualità del prodotto finale: i prosciutti Leporati vengono lavorati e lasciati riposare nella vallata del fiume Parma, circa 5 km a sud di Langhirano, nella frazione di Giarreto di Pastorello. Questo piccolo paese di recente costruzione sorge sulle prime colline che si incontrano percorrendo la strada verso le montagne che porta al passo del Lagastrello e vanta un microclima perfetto per il processo di maturazione del prosciutto crudo. In questa zona, infatti, l’aria mite che si innalza dal mare (il famoso “marino”) attraversa gli appennini fra boschi di castagno e quercia, rendendo la maturazione del prosciutto Leporati ottimale in modo del tutto genuino. La
Read More